« Back to Glossary Index

Bounce (o rimbalzo) è il termine con il quale, nel campo delle newsletter, si identifica una mail inviata ma non consegnata al mittente e rispedita indietro dal server indicando che vi è un’impossibilità nel consegnare la stessa. Le tipologie di bounce possono essere due: soft bounce o hard bounce.

Soft bounce

Con il termine soft bounce si intende un problema temporaneo per il quale è impossibile consegnare la mail al destinatario. Le cause di questo problema possono essere:

  • mancata connessione del provider
  • casella di posta del mittente piena
  • messaggio troppo pesante
  • rejecting del contenuto
  • auto-risposte alle mail
  • dominio con errori temporanei
  • dominio con deferimenti prolungati

Il sistema conteggia 3 tentativi di invio successivo nell’arco dei 15 giorni successivi prima di contrassegnare il rimbalzo da soft ad hard bounce.

Hard bounce

Per hard bounce si intende quindi un errore permanente, l’impossibilità di consegna definitiva della mail in quanto l’indirizzo non esiste più o è stato disattivato, oppure il server del destinatario ha bloccato quello del mittente. Quando si verifica questa tipologia di bounce il messaggio risulta quindi definitivamente non consegnabile.

Si rende quindi necessario un processo di gestione dei bounce perché questa situazione potrebbe penalizzare il mittente se in un dato intervallo di tempo il numero di bounce risulta troppo elevato. Il volume relativo delle mail errato risulta come indicatore per determinare la reputazione del mittente; se la percentuale è elevata il mittente potrebbe essere ricorso a possibili acquisizioni di contatti non corretta se non addirittura illegale.

« torna al Glossario